I CICLOPI OFFICINE CULTURALI IN COLLABORAZIONE CON ARCI SVOLTA DI ROZZANO PROPONGONO UN CALENDARIO RICCO DI ATTIVITA’ LABORATORIALI PER BAMBINI DAI 4 ANNI

presso lo spazio Polifunzionale Quinto Stampi
via Franchi Maggi, 100 Rozzano (MI)
Per informazioni:
e-mail: iciclopi.cultura@gmail.com

 

Giovedì  27 giugno ore 16.30
Oggi alla cena ci penso io! 
Farina, uova, patate, un pizzico di sale e ualà! la cena è pronta.
Attraverso questo  laboratorio di cucina i bambini impareranno a dosare, a impastare e mescolare gli ingredienti per realizzare il proprio manicaretto da portare a casa.
E’ assolutamente obbligatorio sporcarsi!!!

Giovedì 4 luglio ore 15.00 e Giovedì 11 luglio ore 15.00
Entrambi i laboratori nascono dal desiderio di rendere i bambini più consapevoli delle proprie percezioni ed emozioni. Saranno condotti con metodologia ludica ed interattiva.
Sento, guardo, tocco e sono
Durante il primo incontro i bambini avranno la possibilità di conoscere e di esplorare tramite i cinque sensi diversi materiali e le loro proprietà e di esprimere sensazioni ed emozioni attraverso la manipolazione, il linguaggio verbale e le attività grafico-pittoriche. Il primo incontro si concluderà con la realizzazione di un’opera polimaterica scaturita dalle proprie sensazioni.
Ascoltando, emozionando e dipingendo
Il secondo incontro ha l’obiettivo di trovare relazioni tra suoni, emozioni e colori. A partire dall’ascolto di diversi brani musicali, i bambini realizzeranno un’opera che rappresenti i colori, le sensazioni e le emozioni provate.
Giovedì 11 luglio ore 16.30

Il Pesce magico
Povero Topo Filippo, lui quel simpatico pesciolino rosa appena pescato non lo vuole mangiare!
Ma come salvarlo dalle pance affamate del gatto Giannino Zampetta e dalla gatta Yolanda che il pesce fritto in padella se lo vogliono pappare?
Al termine del racconto i bambini realizzeranno un libricino pop-up sul mare e ognuno avrà il proprio pesciolino magico da portare a casa.
 

Giovedì 20 giugno ore 18.00 e Giovedì 18 luglio ore 18.00
Balliamo intorno al mondo!
Laboratorio di danze popolari e danze gioco: tarantella, samba, limbo e tante altre…Scateniamoci al ritmo delle più sfrenate musiche folk!

Giovedì 25 luglio ore 16.30
Gnam Gnam…fame di storie!
Gli amici frutta e verdura ci racconteranno meravigliose avventure che insieme poi andremo ad illustrare con la tecnica dei timbri vegetali.

LEGGERE… E’ PER SEMPRE!

L’ IMPORTANZA DELLA LETTURA NELLA PRIMA INFANZIA

Leggere, ascoltare, raccontare, illustrare, manipolare sono alcuni dei verbi che appaiono e scompaiono dinnanzi ad un libro. Come qualsiasi altro rito, anche quello della lettura, deve essere condiviso con i bambini sin da molto piccoli. Ancora prima dei 18 mesi.

Proprio per questo, per garantire un futuro di lettori con l’amore per la conoscenza e la curiosità di scoprire, proponiamo una serie di attività articolate in un minimo di tre incontri, rivolte a chi cresce i bambini (genitori, nonni, educatori, tate) con l’obiettivo di aiutare a coltivare e diffondere il senso e la pratica della lettura e del libro

I progetti possono essere realizzati nell’ambito di “Nati per leggere” e ciascuno dei tre temi può essere proposto in più incontri, sulle richieste del committente.  I tre incontri posso essere proposti in un unico progetto.

Il senso della lettura

Il primo incontro propone serata di riflessione e comprensione sulla lettura (le tradizioni del narrare, il significato e la struttura della fiaba; la relazione bambino-adulto nel momento del racconto) e sulla scelta del libro giusto (scelte dai 12 mesi ai sei anni, il rapporto con storie, contenuti, grafica e illustrazione). In fondo conoscere e scegliere buone letture e buoni libri è come cogliere un buon frutto!

Durata: 2 h.

Leggere ad alta voce

L’amore per il libro non solo come giocattolo ma contenitore di storie passa anche attraverso il ruolo di un narratore che racconta o che mette in scena uno spettacolo stimolante.

Come leggere una storia; attori o lettori? Sperimentazioni di letture collettive rivolte ai piccolissimi proposto in due incontri. Al termine prove tecniche di spettacolo.

Durata: 4 h.

Costruiamo un libro  (è possibile la partecipazione dei bambini)

L’incontro propone due momenti distinti uno dedicato al libro tattile e un secondo step che proporrà le tecniche di base per costruire un libro .

1 – I libri tattili: si parte da piccole storie raccontate: la mamma, il papà, il cibo, gli animali, i 5 sensi a cui fa seguito la composizione di un piccolo libro, maneggiabile e leggibile; attraverso l’utilizzo di materiali diversi per evidenziare elementi che possono essere raccontati non solo con le parole.

2 – I primi libri come farli: costruire un libro per bimbi da 12 mesi a 6 anni e provare a evidenziare  formati, le figure, le tematiche, tagliando e disegnando.

Durata: 3 h.